Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Il lungomare festeggia il Ferragosto con l’arrivo della sua “app” gratuita

martedì 14 agosto 2012

Tutti gli eventi della settimana sul litorale di Latina, fino a domenica 19 agosto

E' arrivata la settimana di Ferragosto, ma non si ferma l'estate del Lungomare di Latina organizzati nell'ampio contenitore ideato dall'AssociazioneMare di Latina. Anzi, sempre di più prosegue con il suo repertorio di eventi nel corso del lungo weekend che caratterizza la ricorrenza più attesa dell'estate. Il calendario è in continuo aggiornamento sul portale  www.lungomarelatina.it.

La vera novità della settimana è però che il Lungomare di Latina festeggia il Ferragosto con l'arrivo della sua applicazione gratuita per i cellulari. Tutte le news, gli appuntamenti, i servizi potranno arrivare direttamente sullo smartphone degli utenti. L'applicazione è riconoscibile, oltre che da una dettagliata descrizione, anche più semplicemente dal logo della rassegna di eventi e dall'immagine stessa del Lungomare di Latina, icona della “app”.

Si tratta di una vera e propria guida pensata per chi ha voglia di conoscere il territorio pontino ed approfondirne i numerosi aspetti, a partire da quello storico-culturale, ma anche dall'intrattenimento, visto che la rassegna estiva organizzata dall'Associazione “Mare di Latina” ha come obiettivo proprio essere un contenitore di eventi in grado di soddisfare le esigenze e i gusti più vari.  Tutti gli eventi che si svolgono in città, ma anche i monumenti di cui essa si abbellisce, sono corredati da foto, video e descrizioni. Un regalo anche per la città, che compie il suo 80esimo compleanno.

Con questa applicazione si potrà scegliere direttamente dal cellulare la struttura ricettiva in cui soggiornare, i luoghi dove fare shopping e selezionare il ristorante in cui assaporare le specialità locali. Usando la posizione GPS gestita dall'applicazione, gli utenti potranno avere tutte le indicazioni corrette per raggiungere il proprio punto di interesse e potranno anche conoscere la distanza di ciascun punto di interesse selezionato, a partire dal luogo in cui si trovano.

L'applicazione è sia in lingua inglese sia in italiano. Per scaricarla è sufficiente collegarsi al sito internet: http://www.progetto-turismo.eu/ oppure anche al link diretto che si trova nell'App store: http://itunes.apple.com/pk/app/lungomare-latina/id547111873?mt=8

0 commenti su “Il lungomare festeggia il Ferragosto con l’arrivo della sua “app” gratuita”

  1.  

    Vincenzo ha scritto:

    Scaricata e cancellata….

     

     

    Io non l'ho ancora scaricata…

    Mi dici perchè l'hai cancellata ?

    Freddy 

  2. Wow, utilizzare il GPS in una grande città come Latina (lido tra l'altro) è una grande idea. Non sia mai ci si perda.

    Scherzi a parte, per me, le priorità di un "progetto Turismo" sono diverse dall'app per dispositivi ipertecnologici. Piuttosto servono (faccio qualche riferimento anche alla Grecia, dove sono stato di recente):

    • Un piano di trasporto pubblico migliore
      Collegare meglio il litorale (o quel che ne resta, dopo l'invasione dei "locali" sulla spiaggia) e altre parti della città con gli autobus (che magari non prendano fuoco) ed incentivare l'utilizzo degli stessi (vedi anche sotto). Dove ero in vacanza, l'autobus passava ogni 30 minuti h24, faceva sempre lo stesso percorso (non come alcuni dei nostri) e aveva le coincidenze con gli altri mezzi. Strano eh? (notare il sarcasmo)
    • Controlli sul territorio
      Per esempio, i locali sul litorale vendono alcolici, e sappiamo bene che il codice della Strada non permette la guida oltre un certo limite. Per esperienza diretta, è molto improbabile trovare una persona su 5 in grado di guidare (eg. con Patente) e che non abbia bevuto. Quindi, a rigor di logica, dovrebbero tutti rimanere sul litorale fino al giorno dopo (o a qualche ora, resistendo alla tentazione di continuare a bere), aspettando che l'alcohol se ne sia andato. Succede cosi? O forse guidano anche se non potrebbero? E se ci fosse un autobus pubblico, non solo il Sabato sera e non solo ad una fascia oraria (magari solo "incrementato" per far fronte al numero di persone) che li portasse a Latina e dintorni (con le coincidenze s'intende)?
    • Rispetto delle regolamentazioni (da parte dei locali)
      Qua si sa già, sono le solite cose: dall'alcohol già menzionato al volume della musica, ai permessi.
    • Decoro urbano (e senso civico)
      Recentemente sono stato a Corfù, nella florida Grecia (si noti l'humor). Una delle cose che ricordo è che i cestini dell'immondizia erano rarità. Chiunque abbia appena letto questa frase, la prima cosa che gli è venuta in mente è: "Quanto saranno sporchi allora!". Invece hanno pochi cestini perché producono meno immondizia (esempio: le bottiglie di birra si riconsegnano al supermarket e hai indietro 15 centesimi – quindi in qualche paese sono passati dalle parole ai fatti). E girando non trovi la sporcizia. Ma vedi mai che stanno fallendo proprio per questo.
      Senza parlare poi del fatto che le strade erano senza buche, i marciapiedi curati, e tante altre cose che in altri paesi sono normali.

    Ecco alcuni esempi. Un turista che può muoversi meglio con i mezzi, che non rischia di ammazzarsi la sera per colpa di gente sbronza, che trova un ambiente armonioso e vivibile, trattato bene, è un turista che rimane e/o ritorna.

    Anche perché, fatemelo dire, noi che vogliamo presentare? La gestione dei rifiuti? Una città che ancora non è a misura di bicicletta? Lo status igenico-sanitario del nostro terreno (e delle acque)? I parcheggi?

    Enrico

  3. Premesso che la tecnoligia serve a facilitare la vita ed a trovare soluzioni ed informazioni utili al turista ed al viaggiatore.

    Premesso che Latina è una città molto mediocre che ha ben poco da offire al turista se non le montagne di rifiuti che ad ogni angolo della nostra città sono in evidenza mostrando al tutista il nostro biglietto da visita.

    Premesso che la nostra città è visitabile solo con il "suv" in quanto non è consentito con il trasporto pubblico urbano ne tantomeno fruibile con i mezzi ecologici (bicicletta).

    Premesso che l'applicazione in oggetto altro non è che una "costola" dell'applicazione già presente da tempo: LA RIVIERA DI ULISSE (che vi invito a visionare)  dove sono presentate tutte le città della riviera compreso LaTINA di cui non è stato fatto altro che un copia-incolla.

    L'applicazione in oggetto presenta i seguenti difetti:

    SHOPPING

    E' presente solo un negozio (che non ricorso il nome) mentre non sono indicati i  centri commerciali

    LOCALI E DIVERTIMENTI

    Ne è presente solo uno

    SERVIZI

    E' presente una sola Banca a piazza San Marco ….. eppure siamo pieni di banche. Figuriamoci se per fare Bancomat dobbiamo fidarci di questa applicazione.

    FARMACIE

    E' indicata solo la Comunale senza numero civico

    CHIESE

    E' presente solo la curia

    ALBERGHI

    Non presente la distanza (necessaria per un'applicazione GPS)

    Freddy, continuo ?????

    Saluti Vincenzo

[show_theme_switch_link] :: Contatore