I cittadini di Q4Q5 chiedono notizie sulla riapertura dei ponti

Il Parco Susetta Guerrini, noto anche come “Oasi Verde”, è tra le poche opere pubbliche realizzate ad oggi nei nuovi quartieri, Nascosa e Nuova Latina. A parte la scuola, infatti, insieme ad altri parchi e giardini presenti da decenni nei quartieri, resta sicuramente il fiore all’occhiello di questa ampia zona della città, nella quale risiede circa un quinto della popolazione di Latina.

Ma da più di un anno, l’area in oggetto non è più fruibile come prima. I 2 ponti pedonali dei quartieri Nascosa e Nuova Latina che uniscono i due lati del Parco Susetta Guerrini, attraversati dai viali G.P. da Palestrina e Niccolò Paganini e che permettono a tutti i cittadini dei due quartieri di passeggiare, correre, “incontrarsi” e dialogare , e di godere di un’area verde di 16 ettari, la più grande di Latina, sono interdetti al passaggio pedonale in quanto ritenuti instabili e pericolosi.

La scarsa manutenzione ed un progetto iniziale certamente non pensato per durare molti anni, hanno prodotto un vero e proprio disastro e conseguente sperpero di denaro pubblico.

Come già riportato su questo sito (vedi: https://www.q4q5.it/wp/2022/03/30/sopralluogo-per-la-riapertura-ponti-in-q4q5/) alcuni rappresentanti dell’amministrazione Coletta, sono venuti recentemente a fare un sopralluogo.

Da quel giorno però, nulla si è più saputo sui tempi di attesa per la riapertura e soprattutto se vi siano le reali condizioni perché questa avvenga.

Molti cittadini ed utenti del portale q4q5.it. dopo la lettura dell’articolo sopra indicato, continuano a chiederci notizie alle quali però non sappiamo rispondere.

Come comitato di quartiere Rete Civica Q4Q5, chiediamo quindi all’amministrazione ed in particolare all’assessore Bellini che era presente al sopralluogo, se e quando inizieranno i lavori, visti oltremodo i fondi già stanziati (circa 80.000 euro) per la progettazione e l’esecuzione.

Poiché crediamo fortemente nel principio della trasparenza amministrativa, siamo certi che a breve riusciremo ad avere una risposta che pubblicheremo immediatamente su questo sito e su tutti i social legati alle associazioni facenti parte del comitato.

Da cittadini, non vogliamo entrare nel merito della discussione politica e delle lentezze burocratiche. Ricordiamo però a tutti i consiglieri, ed ai partiti che rappresentano, che l’unico vero obiettivo deve essere il bene dei cittadini e la crescita della città.

Quello che domandiamo con forza è che i ponti vengano messi in sicurezza e riaperti per permettere ai cittadini di fruire di questo meraviglioso bene comune e in totale sicurezza.

Ci auguriamo inoltre che l’intervento preveda l’utilizzo di materiali adatti e durevoli ed invitiamo maggioranza ed opposizione, a collaborare per far iniziare più rapidamente possibile i lavori.

Il Comitato Rete Civica Q4Q5 intende farsi portavoce di questa istanza, in particolare ora che la bella stagione è iniziata e le persone sono più invogliate ad uscire di casa.

Intendiamo quindi convocare nei nostri quartieri l’amministrazione, ed anche i rappresentanti dell’opposizione, nonchè la stampa perché il problema va affrontato e risolto più rapidamente possibile.

Comitato Rete Civica Q4Q5

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.