Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

La serata finale di ALtre STorie conferma il successo dell’intera rassegna, presente il Sindaco Coletta

lunedì 25 giugno 2018

Non poteva finire meglio la rassegna culturale ALtre STorie, protagonista ancora una volta la musica di qualità.

Una vera e propria opera, dal nome STRADE, quella messa in scena per l’occasione dalla compagnia di canto popolare “Musicantiere” (cooperazione artistica dell’associazione Domus Mea), di cui fanno parte due delle maggiori organizzatrici dell’evento, Gioconda Bartolotta e Selene Chiozzi e diretta dalla regia di Francesco D’Atena e Maria Elena Lazzarotto (“Botteghe invisibili”).

Di seguito i nomi di tutti i musicisti:

Francesco Ciccone, Dario De Francesco, Gianni Netto, Luciano Netto, Valentina Morelli, Laura Perazzotti, Paolo Incollingo, Gioconda Bartolotta, Selene Chiozzi, Angelica Borretti, Amalia Saltarelli, Massimo Bridda, Giancarlo Lucarelli, Miriam Cecconato, Sara Pupaza, Salvatore Napolano, Bettina Filippi, Daniela Calegari, Mirella Fortuna, ed i simpaticissimi ragazzi Victor Benson, David Oluwafemi, Lamin Gassama.

Opera, curata in ogni minimo dettaglio, con canti, percussioni, organetti, chitarra, violino, sonetti e coreografie e con il simpatico supporto di alcuni ragazzi, ospiti del CAS (Centro Accoglienza Straordinario di Astrolabio), che hanno reso lo spettacolo ancora più completo e suggestivo.

C’era tanta gente ieri sera, al San Luca, davvero una bella cornice di pubblico che grazie a Don Mario (che ha messo a disposizione l’intero anfiteatro) e a Don Giorgio (che ha preparato dei gustosissimi panini) e all’associazione Quartieri Connessi che ha organizzato l’intera manifestazione, ha potuto apprezzare una rassegna andata oltre le più rosee aspettative.

Uno spettacolo di suoni e di colori che ha quasi costretto il pubblico ha chiedere più volte il bis.

A mettere l’accento, l’ulteriore performance di Tony Montecalvo (letteralmente prelevato dal pubblico dal presentatore) e Francesco Ciccone, ai quali è stato chiesto di replicare uno dei pezzi eseguiti il giorno precedente con l’aggiunta dell’accompagnamento dei tanti altri musicisti presenti. Un vero successo!

MA non solo musica…

Particolarmente gradita infatti, la presenza del Sindaco di Latina Damiano Coletta, al quale l’intervistatore (il presidente di Quartieri Connessi, Ferdinando Cedrone) ha posto diverse domande:

In particolare è stato chiesto lo stato dell’arte sui temi di attualità più scottanti, inerenti i quartieri Q4 e Q5 ed anche l’intera città, come la cura del verde, la raccolta dei rifiuti, la sicurezza, i trasporti, l’inquinamento elettromagnetico e soprattutto, visto il tema della serata dedicato alle STRADE,  la questione legata alla manutenzione ordinaria e straordinaria dell’asfalto e delle buche.

A tal proposito, è stato proiettato il video documento di Lorenzo Bassetti (al quale va il più sentito ringraziamento per l’instancabile contributo qualitativo e quantitativo) con l’intervista all’assessore ai lavori pubblici Emilio Ranieri, che il pubblico presente ha visto direttamente insieme al Sindaco. Quest’ultimo ha poi commentato l’intera questione con la promessa di trovare (anche attraverso l’accensione di un mutuo) i fondi per poter garantire una migliore manutenzione ed una migliore qualità dei lavori. Staremo a vedere.

Forse proprio per i toni non fintamente entusiastici, e promesse altisonanti alle quali eravamo abituati con le precedenti amministrazioni (il più delle volte smentite dai fatti) in linea generale, la presenza del Sindaco è stata molto apprezzata.

La serata si è conclusa con il contest fotografico, presentato da Selene Chiozzi, dell’associazione Factory10 che ha messo in risalto le diverse sensibilità per descrivere il concetto tema della serata: STRADE, appunto.

Un particolare GRAZIE va al comitato organizzatore (formato da Quartieri Connessi e altri cittadini) ed in particolare a:

Gioconda Bartolotta, Selene Chiozzi, Lorenzo Bassetti, Stefano Bassetti, Loredana Conte, Johnathan Cedrone e Freddy Cedrone che hanno messo tutto il loro impegno e tempo a disposizione per montare, smontare scenografie e strumentazione per ognuna delle 4 serate.

E grazie anche a tutti coloro che hanno offerto in qualche modo il loro supporto, come l’associazione CSE, per i video e le dimostrazioni di primo intervento, la casa editrice Atlantide per i testi messi a disposizione, e Factory10 per le foto del contest, ma anche e soprattutto un sentito grazie a tutto il pubblico presente, al quale promettiamo di certamente di replicare la prossima stagione.

Lo staff di Quartieri Connessi

Di seguito alcune immagini della serata conclusiva: (ALTRE IMMAGINI VERRANNO PUBBLICATE IN SEGUITO)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passa alla versione per dispositivi mobili :: Contatore