Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Finalmente un azione concreta contro la sciatteria dei lavori pubblici

mercoledì 24 gennaio 2018

Di seguito il comunicato stampa del Comune di Latina sul ripristino strade parte di Open Fiber, la società che sta ripristinando la pavimentazione stradale a seguito dei lavori di installazione dei cavi di fibra ottica ad opera della stessa società.

Impossibile non esprimere la massima soddisfazione per quanto emerge dal comunicato, lo stop ai lavori per malaesecuzione e la sospensione di qualsiasi autorizzazione ad operare.

Era ora, infatti, che la solita sciatteria con la quale, in questa città , da anni si eseguono i lavori pubblici fosse oggetto di una qualche presa di posizione di un’amministrazione pubblica.

Era ora, che le tante battaglie portate avanti con questo portale e con l’associazione Quartieri Connessi, fossero oggetto di attenzione di alcuni consiglieri comunali (in primis Salvatore Antoci, da sempre in prima fila nei riguardi di queste battaglie) e di alcuni dirigenti comunali.

Per tali ragioni, invitiamo tutti i cittadini di Latina, a partecipare alla commissione lavori pubblici del Comune di Latina che si terra verso le ore 12 di martedì 30 gennaio per far sentire forte la propria presenza.

E’ forse ora di tornare a difendere i propri diritti e rispondere ai soliti truffaldini con un atto di civiltà e di responsabilità sociale.

Ferdinando Cedrone

 

Di seguito il comunicato stampa del Comune di Latina
COMUNICATO STAMPA

Latina, 24 gennaio 2018

Ripristino strade da parte di Open Fiber, sollecitati lavori
a regola d’arte
Un sopralluogo di Consiglieri e Uffici fa emergere criticità e anomalie

Questa mattina i Consiglieri Comunali di Lbc, in accordo con l’Assessore alle Manutenzioni e Patrimonio Emilio Ranieri, con il dirigente e i funzionari del Servizio, si sono recati su uno dei cantieri in cui Oper Fiber sta operando il ripristino della pavimentazione stradale a seguito della posa da parte della stessa società della fibra ottica al fine di cablare la città di Latina.

Numerose sono state le criticità segnalate dai presenti al direttore dei lavori, riscontrate nonostante le prescrizioni fatte pervenire alla società dagli uffici comunali su indicazione dell’Amministrazione. Tra le criticità più evidenti, lo spessore della scarifica dell’asfalto preesistente: anziché essere effettuata con profondità di 4 centimetri, è stata eseguita con spessore esiguo e non conforme. Altre anomalie sottolineate alla direzione lavori riguardano il ripristino della pavimentazione dei marciapiedi, che in più punti presenta evidenza di provvisorietà ed utilizzo difforme dei materiali.
Per questo motivo l’Assessore Ranieri ha chiesto agli uffici di sospendere il rilascio di qualsiasi ulteriore autorizzazione ad operare. Gli uffici stanno inoltre approntando una nota nella quale saranno evidenziate tutte le criticità riscontrate. Tale documento così redatto verrà allegato alla convenzione che il Comune sta predisponendo con Open Fiber e che prevederà l’utilizzo di cavidotti, laddove già esistenti, così da evitare ulteriori scavi in sede stradale. I temi della convenzione e le criticità emerse saranno argomento di Commissione Urbanistica e Lavori Pubblici, convocata per martedì 30 gennaio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Passa alla versione per dispositivi mobili :: Contatore