Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Manutenzione Strade

domenica 19 maggio 2013

http://www.comune.latina.it/a-9644/news/manutenzione-strade-al-via-i-lavori-straordinari

Manutenzione strade: al via i lavori straordinari

08 Maggio 2013

 

Partiranno domani i lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento delle strade comunali nei tratti più ammalorati. L’attesa dei lavori è dovuta non solo al rispetto degli obblighi di legge per i tempi di affidamento delle gare d’appalto, ma anche all’attesa della bella stagione, con le necessarie temperature ed assenza di pioggia. È importante sottolineare, infatti, che per dare modo all’asfalto di aderire, è indispensabile che il terreno sia perfettamente asciutto.

«Per la manutenzione straordinaria – afferma l’Assessore Giuseppe di Rubbo – abbiamo deciso insieme ai tecnici del Comune e al Sindaco Giovanni Di Giorgi, di procedere negli interventi secondo un criterio di sicurezza, privilegiando i lavori in tutte le strade di accesso alla città, nei tratti davanti alle scuole, nelle strade ad alta percorribilità e con incidenza di traffico elevata e, soprattutto, in tutte quelle situazioni nelle quali si è intervenuti più volte nel corso dei mesi invernali con interventi di manutenzione ordinaria. È importante spiegare ai cittadini – continua l’Assessore – la differenza della manutenzione che possiamo svolgere nei mesi invernali, detta ordinaria, dove si tratta di intervenire per eliminare il pericolo immediato in seguito alle segnalazioni che ci pervengono dalle forze dell’ordine addette al controllo del territorio, da quella straordinaria, che invece prevede la rimozione dell’asfalto usurato ed il suo rifacimento».

Con questi appalti, diversamente dal passato, si è deciso di utilizzare un tipo di tappetino d'asfalto con una composizione chimica molto più resistente e che assicura una maggiore tenuta nel tempo. È intenzione dell’Amministrazione continuare ad assicurare la manutenzione delle strade comunali, con un’attenzione elevata in termini di risorse, perché solo procedendo in maniera regolare e costante, si potrà avere una città più ordinata e soprattutto sicura. Di seguito l’elenco indicativo delle strade che saranno oggetto di interventi:

Via Latina, Via Piave, Via Romagnoli, Via Isonzo, Via Veneto, Via S. Marino, Via Ezio, Corso Matteotti, Via Epitaffio, Piazza della Libertà angolo Medaglie d’Oro, Via Pio VI°, Via Neghelli, Via Lago Ascianghi, Via Diaz, Rotonda di via Piccarello, Via Don Torello direzione centro, Via Galvaligi, Via Pontinia, Via Tarquinia, Via Verdi, Via Aprilia, Via Aprilia incrocio con via Rossetti, Via Michelangelo, Via Botticelli, Via Tito Speri, Via N. Sauro, Via Volturno, Viale XXIV Maggio, Via Lamarmora, Piazzale Prampolini, Piazzale Gorizia, Via Vittorio Veneto, Piazza Santa Maria Goretti, Viale XVIII Dicembre, Viale dello Statuto, Viale XXI Aprile,  Via Lunga, Via Iommelli, Via Carissimi, Via Paganini, Via Pierluigi Nervi, Via Nascosa, Via dell’Industrie, Via Albanese, Via Gorgolicino, Via Kennedy, Via Persicara, Via Carrara, Via Quarto, Via Toscana.

0 commenti su “Manutenzione Strade”

  1. Mentre il Comune emette raffiche di comunicati stampa dal tono trionfalistico, i cittadini di Latina sono costretti ad assistere alla solita scitteria a cui sono ormai abituati da decenni.

    Il 15 maggio scorso una ditta stava facendo la “manutenzione straordinaria” (pomposamante annunciata pochi giorni prima col comunicato stampa di cui sopra) in una delle nostre strade. Ebbene, guardate attentamante le foto: si tratta del solito straterello millimetrico di asfalto steso sopra un fondo completamante frantumato e quindi non idoneo.

    Se anche il nuovo straterello dovesse essere “ un tipo di tappetino d'asfalto con una composizione chimica molto più resistente e che assicura una maggiore tenuta nel tempo”, come si legge nel comunicato stampa del Comune, persino un idiota (scusate, volevo dire: persino una persona di limitate capacità intellettuali!) capirebbe che un simile straterello, steso su un simile supporto sgretolato e instabile, è destinato a sua volta  sgretolarsi rapidamante.

     

     

    PS: la strada di cui sopra è diventata il file n° 4 del programma Monitoraggio Opere Pubbliche (MOP) dell'associazione Quartieri Connessi. Ovviamente nel file ci sono altre foto, dati e numeri di targa che consentiranno ai magistrati di individuare i colpevoli.

[show_theme_switch_link] :: Contatore