La Casa dell’Architettura per il quartiere Nicolosi

La Casa dell’Architettura per il quartiere Nicolosi

I tragici eventi riguardanti l’esplosione dell’Edificio ex ICP, in via G.B. Grassi angolo Via E. Filiberto, nel quartiere Nicolosi, riportano all’attualità l’importanza della conoscenza della città e delle sue parti più significative. Alla prioritaria gestione dell’emergenza abitativa e dei risvolti umani del caso, che non devono lasciare indifferente alcuno, segue la necessità di un ripristino dello stato originario di un edificio che, in quanto elemento di una omogenea quanto straordinaria esperienza urbanistica, esprime il carattere della Città di Fondazione. Ciò richiede una molteplicità di informazioni tecniche, storiche e documentali acquisibili esclusivamente mediante la conservazione della memoria storica. La Casa dell’Architettura – in aderenza alle norme statutarie che affermano i principi civili della Città come patrimonio storico e bene collettivo- mette a disposizione tutta la vasta documentazione storica e gli elaborati originali, comprensivi di dettagli costruttivi, conservati presso il proprio Centro di Documentazione, oltre gli studi e le ricerche svolte nell’attività decennale dell’Istituto. In questo spirito ha ritenuto necessario rispondere a tale emergenza collettiva offrendo agli organi competenti la doverosa collaborazione.

Casa dell'Architettura Onlus
www.casadellarchitettura.eu

Vecchio Portale