Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Cartelle pazze da Equitalia – La risposta del Consorzio di Bonifica

mercoledì 15 febbraio 2017

Quartieri Connessi e Gruppo Spontaneo Nascosa sono stati ricevuti dal direttore amministrativo Dott.ssa Zoccherato e dal direttore generale/commissario Ing. Corbo in merito agli avvisi di pagamento della quota consortile 2016 che stanno arrivando in questi giorni ai contribuenti da parte di Equitalia. Era presente anche l’Ing. Tora responsabile del catasto e dell’anagrafica.

Come prima domanda è stato chiesto a chi era stato conferito l’incarico di recapitare i bollettini (“avvisi bonari“) relativi all’anno 2016. E’ stato confermato che spettasse a Equitalia.

La seconda domanda è stata: il Consorzio, nella sua posizione di committente, è al corrente che i bollettini dello scorso anno non sono stati consegnati alla stragrande maggioranza dei contribuenti? (e, che per ironia della sorte, hanno ricevuto anche l’informativa sulla possibilità di rottamazione delle cartelle esattoriali senza ancora averle ricevute)
La risposta è che, a fine dello scorso anno, qualcuno si era lamentato in tal senso, ma sembrava un numero solo un po’ più alto del normale. A Dicembre, comunque, il Consorzio ha inoltrato una richiesta di chiarimento a Equitalia in merito alle lamentele dell’utenza, solo che, ad oggi, non è pervenuta nessuna risposta.

E’ stato fatto notare, dalle due associazioni, che due mesi senza risposta tra enti pubblici di quella rilevanza non sono affatto normali. Probabilmente il problema è stato sottovalutato e ora sta emergendo nella sua interezza; ci sono voci che le notifiche in arrivo siano un numero vicino alla decina di migliaia: si fa presto a pensare che possano riguardare (quasi) tutti gli utenti.

E’ stato chiesto se era possibile intervenire sulle cartelle in arrivo (dell’anno 2016) per evitare di far pagare agli utenti la maggiorazione per il servizio di notifica a Equitalia (visto che è stato creato per un adempimento contrattuale dello stesso ente riscossore): su questo non si può intervenire in quanto fa parte di un processo interno a Equitalia. Tuttavia ci è stato risposto che il Consorzio sta valutando i margini legali per eventuali azioni nei confronti di Equitalia.

Le Associazioni hanno anche chiesto se per l’anno in corso ci si può aspettare la stessa cosa, e se l’ente esattore continua ad essere Equitalia. La risposta del Consorzio è stata che per l’anno in corso sono già in arrivo i bollettini, ma per gli anni futuri il rapporto con Equitalia è già messo in discussione (nulla ancora di ufficiale, comunque).

Le associazioni hanno chiesto infine, con tono deciso, di intervenire presso Equitalia per chiedere spiegazioni su quello che è successo a tutela dei contribuenti e del Consorzio stesso (che in questo frangente verrà inesorabilmente associato alla già pessima immagine che ha Equitalia), e poi di darne informazione in merito ai contribuenti e alla cittadinanza in generale.

[show_theme_switch_link] :: Contatore