Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Che fatica… alzà il coperchio dè stì cassonetti!

domenica 9 aprile 2017
Se c’è un’immagine che dimostra quanto ormai i cittadini di Latina si siano assuefatti al degrado, è simboleggiata da una qualsiasi di quelle qui sotto.
Siamo in Q5, v. P. da Palestrina, come vedete, al centro di tre cassonetti vi è uno senza copertura (rotta da molto tempo), mentre gli altri ne sono forniti.
Ovviamente (si fa per dire), i cittadini, che vanno sempre a mille all’ora, non provano neanche a verificare se quest’ultimi sono vuoti, quindi depositano i loro rifiuti solo in quello aperto e fino all’impossibile, non curandosi del fatto che, con ogni probabilità, quelle buste rischiano di cadere a terra con tutto il loro contenuto.
Poi, sempre ovviamente, non appena passerà qualche “rovistatore”, ed i rifiuti cadranno a terra, la colpa del degrado sarà tutta addebitata a lui…
Non so quanto durerà ancora questo assurdo modo di conferire i rifiuti e spero che presto la nuova amministrazione riesca a far gestire l’intera raccolta con il sistema “porta a porta”, ma fino a quando saremo in questa condizione, mi auguro che i cittadini stessi vogliano davvero pensare che un minimo di attenzione in più al bene comune (tra i quali spicca il decoro urbano) è davvero necessaria.
E al di là, di possibili “scusanti”, del tipo: “il coperchio era troppo pesante”, “ho il bambino sul fuoco e il latte che piange” (pardon… era il contrario 🙂 ), etc. etc…. se facessimo tutti uno sforzo in più, credo che tutti potremmo vivere in una città migliore.
Ferdinando Cedrone
direttore del portale www.q4q5.it

 

0 commenti su “Che fatica… alzà il coperchio dè stì cassonetti!”

  1. Carissimo Freddy dopo lungo tempo torno a scrivere ,  Non so se avete visto come li vialetto davanti all'ingresso Melania su viale 

    Le Corbusier  era ridotto una discarica abusiva ,  cosa veramente… scusate il vocabolo davvero da vomito. c'era praticamente di tutto dai lavandini ai frigo  materassi scatoloni mobili da bagno camere da letto smontate specchi water, e poi i soliti rifiuti di vetri carta indifferenziata  vestiti …. tutto un mare di rifiuti. mi sono vista costretta a mandare un  e-mail alla segreteria del sindaco Dr. Coletta. e devo dire che il giorno dopo sono venuti a ripulire tutto , almeno fino a ieri  sera era tutto pulito.  Alcuni hanno litigato perche' mentre raccoglievano con i camion tutti quei rifiuti  sono arrivate alcune persone  per gettare altri matererassi. ecco come siamo ridotti ..non c'e' piu' un minimo di rispetto per l'ambiente in cui viviamo . come saranno queste persone a casa loro? magari sono le stesse che si lamentano perche' non puliscono mai.

    Devo dire che si vedeva che i rifiuti venivano portati…via  certo non tutti ma vicino ai cassonetti si .Ma il giorno dopo era pieno di nuovo . ho visto macchine scaricare rifiuti  e altri che scaricavano con un carrello del supermercato praticamente di tutto  era da fine giugno che guardavo questo spettacolo . ma poi ad un certo momento non si riesce piu' a sopportare tale indecenza  Io non abito piu in viale Corbusier  ..ma ci passo ogni giorno per andare a trovare una amica  tra la puzza e quella montagna di rifiuti era davvero troppo. 

    distinti saluti rossana gabrielli     Saluto tutti caramente in particolare lei Freddy e Salvatore.

  2. rossana ha scritto:

    Carissimo Freddy dopo lungo tempo torno a scrivere ,  Non so se avete visto come li vialetto davanti all'ingresso Melania su viale 

    Le Corbusier  era ridotto una discarica abusiva ,  cosa veramente… scusate il vocabolo davvero da vomito. c'era praticamente di tutto dai lavandini ai frigo  materassi scatoloni mobili da bagno camere da letto smontate specchi water, e poi i soliti rifiuti di vetri carta indifferenziata  vestiti …. tutto un mare di rifiuti. mi sono vista costretta a mandare un  e-mail alla segreteria del sindaco Dr. Coletta. e devo dire che il giorno dopo sono venuti a ripulire tutto , almeno fino a ieri  sera era tutto pulito.  Alcuni hanno litigato perche' mentre raccoglievano con i camion tutti quei rifiuti  sono arrivate alcune persone  per gettare altri matererassi. ecco come siamo ridotti ..non c'e' piu' un minimo di rispetto per l'ambiente in cui viviamo . come saranno queste persone a casa loro? magari sono le stesse che si lamentano perche' non puliscono mai.

    Devo dire che si vedeva che i rifiuti venivano portati…via  certo non tutti ma vicino ai cassonetti si .Ma il giorno dopo era pieno di nuovo . ho visto macchine scaricare rifiuti  e altri che scaricavano con un carrello del supermercato praticamente di tutto  era da fine giugno che guardavo questo spettacolo . ma poi ad un certo momento non si riesce piu' a sopportare tale indecenza  Io non abito piu in viale Corbusier  ..ma ci passo ogni giorno per andare a trovare una amica  tra la puzza e quella montagna di rifiuti era davvero troppo. 

    distinti saluti rossana gabrielli     Saluto tutti caramente in particolare lei Freddy e Salvatore.

     

    Grazie Rossana per l'ennesima dimostrazione di quanto sia spiccato il tuo senso civico.  Le tue denunce, insieme a quelle di altri cittadini (che pure ci hanno informato di questa situazione) hanno sortito l'effetto sperato. Ora speriamo che la situazione venga tenuta sotto controllo, altrimenti tutto ciò non sarebbe servito a niente.

    Per tale motivo ti chiedo di continuare a monitorare quel sito ed eventualmente informarci se dovessi riscontrare situazioni analoghe alla precedente. Ancora grazie e un caro saluto! (Freddy)

     

[show_theme_switch_link] :: Contatore