Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Festival della sostenibilità 2011, 1° edizione, Latina

mercoledì 2 novembre 2011

L’Associazione Interculturale Italia Cameroun ONLUS di Latina è lieta di presentare il "Festival della sostenibilità" 2011, 1° edizione, Latina.

Il festival si terrà tutte le domeniche di novembre, precisamente il 6,13,20,27 novembre 2011, presso l’"ex Garage Ruspi", edificio di proprietà comunale sito nel centro storico di Latina, rinnovato grazie all’opera della Casa dell’Architettura di Latina nel 2009 in occasione della mostra di architettura "Adolf Loos nella Repubblica Ceca".

L’inaugurazione del festival della sostenibilità si terrà domenica 6 novembre alle ore 15:30 e sarà un evento ricco e dinamico, caratterizzato dall’offerta di attività stimolanti per tutte le fasce di età: cineforum, laboratori creativi e di educazione ambientale, meeting aperti alla cittadinanza, stand espositivi, degustazione.

Verranno proposti laboratori di: riciclo creativo della carta e della plastica, orto sul balcone, ABC della bicicletta (uso e manutenzione), fotovoltaico dal mirtillo, pane e sapone fatto in casa, dolci bio e a impatto zero. Il Cineforum offrirà film internazionali di grande successo, in esclusiva per il pubblico. A contorno delle giornate vi sarà un aperitivo biologico a cura dell’Azienda Agricola Ganci e del Ristorante Il Papero Verde di Latina.

Vi saranno inoltre stand espositivi di associazioni, cittadini e operatori economici impegnati nei settori della sostenibilità, nella green economy, e verso stili di vita sostenibili per noi, per il nostro pianeta, e per i popoli del terzo mondo

L’evento vuole innanzitutto illustrare la crisi del sistema TERRA e del sistema UOMO, e delle loro relazioni e sarà un momento di incontro, condivisione e dibattito tra le associazioni del territorio e la cittadinanza. Ognuno avrà l’occasione di illustrare le proprie esperienze e di condividerle con le altre associazioni e la città, si condivideranno le buone pratiche e gli stili di vita sostenibili per la nostra quotidianità. Sarà una opportunità per stimolare una rete di collaborazione a lungo termine tra associazioni, enti pubblici e cittadinanza sulle tematiche trattate; si raccoglieranno pertanto iniziative, esperienze, idee e suggerimenti per realizzare un documento condiviso da proporre a breve termine sul territorio

L’iniziativa vuole nello specifico illustrare qual è il percorso interiore, intimo e individuale che imprescindibilmente siamo portati ad intraprendere per poter garantire un futuro dignitoso al pianeta e al genere umano. L’impatto dell’attuale sistema economico e industriale mondiale sta portando il pianeta molto vicino ad un punto di non ritorno. Molto è stato perso, ma molto c’è ancora da salvare.

Le questioni globali si ripercuotono innegabilmente sulle nostre azioni quotidiane: l’influenza del genere umano sull’equilibrio del nostro pianeta, è il risultato della somma di tante singole scelte che ogni giorno compiamo, senza domandarci quale impatto abbiano sul nostro pianeta e sulla nostra salute. Ovviamente l’azione individuale non è sufficiente se poi vi è una "azione di potere" che ignora volutamente tali questioni: pertanto è necessario che, in seguito ad una presa di coscienza delle problematiche, e successivamente all’adozione di stili di vita sostenibili e virtuosi, si sollecitino i nostri governi, le nostre amministrazioni affinché prendano seriamente in considerazione tali problematiche e si impegnino efficacemente per facilitare una necessaria conversione ecologica del sistema socio-economico in cui viviamo.

Le associazioni, il mondo della cultura e le istituzioni sono invitate a partecipare attivamente ai meeting (all’interno dei quali vedremo la partecipazione, oltre le associazioni locali, del WWF Lazio e dell’Ente Nazionale Protezione Animali) e si auspica di poter concludere i quattro incontri con un documento condiviso di idee, intenti, azioni, iniziative orientate alle tematiche trattate da proporre a breve termine sul territorio.

Associazione Interculturale Italia Cameroun Onlus: Via degli apuli, 10 – 04100 Latina E-mail: associazione.italiacameroun@gmail.com Fax: 0773.692065 Tel. 340.2940839 Tel. 348.6920403

 

 

 

0 commenti su “Festival della sostenibilità 2011, 1° edizione, Latina”

  1. é stato molto bello!!!!! il riciclo della carta,l'orto nel tuo giardino, sono tutti laboratori utili per essere più civili (almeno alcuni)!!!!! Nelle prossime domeniche: manuntenzione biciclette, sapone e pane fatto in casa!!!! meraviglioso!!! 

                                                                                            elisa 

[show_theme_switch_link] :: Contatore