Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Via Nascosa dimenticata da… tutti

giovedì 22 novembre 2018

Pubblichiamo qui di seguito due e-mail pervenute da altrettanti utenti di www.q4q5.it che riguardano la disastrata situazione dell‘asfalto di via Nascosa a Latina e la mancata messa in opera della fibra ottica.

La prima e-mail riporta infatti alla luce il problema della pessima condizione dell’asfalto e la formazione di dossi e buche (già segnalato da q4q5.it il 25 agosto c.a. alle autorità competenti – vedi https://www.q4q5.it/wp/2018/08/24/quartieri-connessi-chiede-la-chiusura-di-via-nascosa-e-via-strada-della-rosa)

La seconda, riguarda invece la mancata realizzazione della messa in opera della fibra ottica che non sembra aver interessata questa importante zona di Latina.

Per entrambe le e-mail, il portale ha già portato a conoscenza delle Istituzioni competenti, le relative questioni.

 

PRIMA E-MAIL SIG. A.F. (QUESTIONE ASFALTO VIA NASCOSA)

Egregio Sig. Cedrone ,

Risiedo in Via Nascosa n.5547 lato tennis club, nel ringraziare Lei è l Associazione per la richiesta di messa in sicurezza della stessa alle ns Istituzioni, vorrei sapere se anche questo lato è compreso nella richiesta ,visto che più volte anche io ed altri residenti abbiamo sollecitato interventi. Nel ringraziarla 

porgo un cordiale saluto 

A.F. 

 

SECONDA E-MAIL SIG. A.F 

Buonasera Egregio Sig Cedrone 

torno ancora a disturbarla per Via  Nascosa lato tennis club .

Intanto una buona notizia , in questi giorni , addetti della Regione Lazio  sono passati ad esaminare tutti gli alberi di Pino Mediterraneo che risiedono ai lati della strada .

Sembra che , finalmente , una buona potatura ed abbattimento di quelli piu’  pericolosi , possa rendere , il percorso , meno pericoloso, sia per noi residenti che per le  tante auto e moto che percorrono questo tratto.

Pero’ al  fine di rendere ancora piu’ sicura questa strada ci sono due cose a mio avviso determinanti  che, mi permetto di segnalarle , avendo appreso la Sua attenzione al miglioramento della strada.

La troppa velocità delle auto in transito.

Impossibile non aver paura di camminare a piedi oppure in bicicletta per raggiungere la vicina via del Lido , dove prendere un autobus per il centro oppure immettersi sulla pista ciclabile .

Noi residenti , da sempre , siamo costretti all’uso della macchina. 

I nostri figli non conoscono l’uso della bicicletta .Mi creda non è una battuta.

Sarebbe possibile chiedere l’installazione di autovelox ai lati della strada ?

Le auto , le moto e le rare biciclette di passaggio debbono fare necessariamente i conti con le radici  degli alberi che emergono dall’asfalto e le buche create   dal cattivo tempo .

E’ stato steso dell’asfalto , circa 100 metri , dal lato dell’ingresso di via Isonzo. Utile , ma forse sarebbe stato piu’ utile dal lato di Via Del Lido .

Infatti non ne ho capito il criterio , visto che è veramente dura entrare, venendo dal mare .

Ci sono cosi  tanti avvallamenti sul percorso che obbligano a manovre di spostamento repentino e pericoloso a chi lo percorre da quel senso

Sarebbe possibile segnalare la pericolosità  della strada e la necessità di un rifacimento completo dell’asfalto?

Nel ringraziarla per l’attenzione e restando a disposizione per ulteriori chiarimenti , l’occasione mi è gradita per porle un cordiale saluto.

 

SECONDA E-MAIL: (QUESTIONE FIBRA OTTICA VIA NASCOSA)

Buongiorno,

mi chiamo E. M. e sono residente su strada Nascosa lato chiesa S. Matteo.

Vi interpello per sapere se possedete informazioni circa la posa della fibra ottica, appunto, sulla strada ove risiedo.

Abbiamo notato che avevano iniziato ma si sono fermati alla centrale elettrica, forse proprio per servire questa di collegamenti tecnici di controllo e monitoraggio. Fermando proprio i tecnici vicino alla centrale mi hanno detto che la stesura della fibra non è prevista.

Ora: dopo centinai di km scavi e posa …. non è possibile cablare anche strada nascosa? almeno il lato S.Matteo che rientra nell’area di pertinenza del comune (come da immagine allegata) ?

Come ben sapete già la strada è semi abbandonata dai servizi e dalle opere di manutenzione e le linee telefoniche ancora viaggiano su pali di legno, ………..internet/ADSL è supportata a bassa velocità (tra l’1 e i 3/4 Mbit se va bene).

Contattare Open Fiber, responsabile per i lavori è impossibile poiché non hanno una sede locale sembrerebbe e posseggono solo un modulo richieste sul loro sito dove ho già inoltrato, senza successo, due richieste d’informazione.

Ma come è possibile migliorare se non si investe BENE in qualcosa per il futuro? Perché spendere tanti soldi e non fare un lavoro al 100% ma a pezzi e bocconi? creando sempre disparità e tralasciando aree che anno dopo anno divengono sempre più urbanizzate?

Ipotizzate sia possibile fare qualcosa prima della chiusura dei lavori ?

Grazie per la Vostra attenzione ed eventuale interessamento.

PS.: ho già segnalato la tematica al settimanale “Il Caffe” di Latina, ma credo che l’informazione non abbia destato l’appropriata attenzione o l’opportuno interesse mediatico/giornalistico.

Grazie mille

 E. M.

Si spera che anche in seguito a queste legittime istanze, chi di competenza voglia veramente prendere provvedimenti.

Lo staff di www.q4q5.it

 

1 commenti su “Via Nascosa dimenticata da… tutti”

  1. pubblichiamo anche la risposta del consigliere Salvatore Antoci alla e-mail dell’utente E.M. (Fibra Ottica)

    Buongiorno,
    Open Fiber è una società privata (gruppo Enel) che porta la fibra spenta (ossia dovrà essere qualche provider a farci passare dentro il segnale pagando l’affitto a open fiber) dove ritiene ci potrà essere un ritorno economico. Il comune non ha alcuna voce in capitolo né può imporre ad open fiber di andare o non andare da qualche parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passa alla versione per dispositivi mobili :: Contatore