Assemblea Pubblica “Sicuri Insieme”

L’opera prevede due Stazioni di Conversione una in Sardegna presso il comune di Castelsardo, l’altra sulle coste della Penisola Italiana e piu’ precisamente il Località B.go Sabotino all’interno della fascia di protezione della Centrale Nucleare nel Comune di Latina.
Il Comitato, dal momento della sua costituzione avvenuta il 14/11/2006 ha evidenziato delle anomalie di carattere Ambientale, movimentazione dei terreni di scavo ed iter procedurali legati alla V.I.A. e V.A.S., richiedendo in data 29/11/2006 la sospensione dei lavori e la convocazione di un Consiglio Comunale e Provinciale ad hoc sull’argomento in questione.
In data 28/12/2006 il Sindaco di Latina On. Vincenzo Zaccheo, confermava le nostre istanze richiedendo anch’egli la sospensione dei lavori.
Il Comitato, ha inoltre fortemente condannato la completa assenza di Comunicazione da parte delle Amministrazioni tutte, cosa che non è avvenuta in Sardegna , visto che da subito si sono attivati confronti tra le parti Sociali ed Economiche, cito convegno del 24/05/05 presso la sede di Confindustria Cagliaritana ed il GestoreRetiTrasmissioneNazionale ed altri tra Terna (soggetto aggiuducatore) e Assessorato Industria Regione Sardegna.
Questi confronti hanno portato alla stesura di un Piano Energetico Regionale, ad una Tariffazione energetica particolareggiata (sappiamo quanto incide il costo energetico sulle produzioni sia di beni che di servizi) ed in oltre una serie di prescrizioni Ambientali, riportate nella Gazzetta Ufficiale n°109 del 12/05/2006 , una fra molte : “Il rivestimento dell’edificio di sezionamento nel Comune di Castelsardo venga realizzato con pietra locale”
Visto questo riteniamo che la sospensione sia sacrosanta e che vengano istituiti dei Tavoli di Concertazione tra le parti dove le Associazioni di Categoria,Enti Locali ,Soggetto Aggiudicatore e Cittadinanza possano trovare delle Compensazioni territoriali Eque e Solidali.
È per questo che ,con piacere , il Comitato Sicuri Insieme ,Vi invita a partecipare all’Assemblea Pubblica indetta per il giorno 12 Venerdi Gennaio ore 18,00, presso l’Istituto V. Fabiano di B.go Sabotino Latina.

Con l’occasione porgiamo i più sentiti Saluti.

IL COMITATO

Ferdinando Cedrone