Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

“Salute donna ….con la prevenzione si vince”

mercoledì 7 marzo 2018

In occasione della festa dell a donna, giovedì 8 marzo alle ore 11 presso il Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Latina si è organizzato un seminario informativo finalizzato a sensibilizzare le donne di ogni età sull’importanza della prevenzione e alla diagnosi precoce dei tumori femminili.

Alla giornata informativa parteciperanno la Prof.ssa Miriam LICHTNER, Docente di malattie infettive presso l’Università “La Sapienza” di Roma e infettivologo presso l’Ospedale Civile “Santa Maria Goretti” di Latina ; il Dott. Fabio Ricci, Responsabile di senologia presso l’Ospedale Civile “Santa Maria Goretti” di Latina ; la Dott.ssa Modesto SCHIAVONEA, Responsabile presso il S.S.N. dello Sportello “Salute donna” del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è sempre stato molto attento a tutto quanto attiene la salute dei lavoratori ; infatti, fin dal 1984, ha istituito, per ciascun dipendente, il Libretto Sanitario e di rischio nel quale vengono riportati i dati risultanti dalle visite mediche e gi accertamenti strumentali e di laboratorio secondo una programmazione stabilita.

In particolare, con il Progetto “Salute Donna”, nato l’ 8 marzo 2012, si è dato inizio a una Campagna di Prevenzione dei principali tumori dell’apparato genitale femminile tramite l’attivazione del servizio gratuito di ginecologia e senologia rivolto a tutto il personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco rientrando, fra l’altro, nell’ambito della prevenzione, previsto dal D.Lgs. 81/08 con l’obiettivo di riuscire nella sensibilizzazione delle dipendenti verso la prevenzione delle patologie di maggior impatto sociale.

 

 

 

 

 

 

Questo è il comunicato che è stato condiviso su FaceBook dal comando dei vifili del fuoco di Latina.

 

Per chi si trovasse a Roma invece vi segnalo queste altre attività, sempre connesse con il giorno della Festa della Donna: https://www.uniroma1.it/it/notizia/la-sapienza-la-giornata-internazionale-della-donna-2018

 

Giovedì 8 marzo 2018, 11.00
CU026 – Spazio antistante l’Edificio di Antropologia 
piazzale Aldo Moro 5, Roma
L’associazione studentesca Sapienza in Movimento organizza la II edizione della “Festa della donna in salute”, una giornata interamente dedicata alle studentesse e a tutte le donne dell’Ateneo, improntata sul benessere fisico e psicologico. Durante l’iniziativa, sarà possibile fare gratuitamente controlli clinici, come il pap test, in un ambulatorio mobile, assistite dal personale esperto di Artemisia Lab, accedere all’infodesk per la prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili, curato da Anlaids Lazio insieme a psicologhe e sessuologhe del Dipartimento di Psicologia dinamica e clinica, e informarsi sui linfonodi al seno nello spazio promosso da Lilt Roma.

We too? Femminismo, abuso sessuale e potere di genere

Giovedì 8 marzo 2018, 15.00 Aula Partenone
CU003 – Edificio di Lettere – piazzale Aldo Moro 5, Roma
Giovedì 8 marzo, presso l’Aula Partenope dell’Edificio di Lettere, Cristina Lombardi-Diop della Loyola University Chicago terrà il seminario “We too? Femminismo, abuso sessuale e potere di genere”. L’intervento è inserito nell’ambito del Dottorato di Scienze documentarie, linguistiche e letterarie, curriculum in studi storico-letterari e di genere. L’incontro invita a una riflessione sulla presunta inclusività del nuovo movimento di denuncia degli abusi sessuali, sulle sue implicazioni per il femminismo internazionale e sulle differenze esistenti tra gli Stati Uniti e l’Italia. Introduce e coordina Caterina Romeo, docente di Studi di genere e Letterature comparate della Sapienza.

Donne, Costituzione, politica

Giovedì 8 marzo 2018, 15.00 Aula Odeion
CU003 – Edificio di Lettere – piazzale Aldo Moro 5, Roma
Giovedì 8 marzo, presso l’Aula Odeion dell’Edificio di Lettere, si terrà l’incontro sul tema “Donne, costituzione, politica”, organizzato in occasione della Festa della donna, dal Corso di alta formazione su Donne diritti culture della Sapienza, insieme al Coro MuSa e in collaborazione con l’Associazione culturale Almateatro e l’Associazione culturale Terra Terra. Ai saluti delle autorità seguiranno gli interventi, tra gli altri, di Anna Maria Isastia della Sapienza e di Cinzia Dato dell’Università del Molise. Dopo il convegno si terrà lo spettacolo teatrale “Figlia di Tre Madri” sulle prime donne elette all’Assemblea costituente nel 1946. Concluderà l’incontro il concerto del coro MuSa della Sapienza che eseguirà brani musicali dedicati alle donne, tratti da Claudio Monteverdi e Henry Purcell.

 

 

Quindi voi maschietti se non sapete cosa fare giovedì, accompagnate le vostre donzelle a queste iniziative che di sicuro non fa male alvere un po più di cultura sulla salute della Donna 🙂

Grazie e un abbraccio a tutte le donne!

Lorenzo bassetti {Lollo}

Passa alla versione per dispositivi mobili :: Contatore