Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Croci celtiche e svastiche in Q4, l’imbecillità dilaga

domenica 1 maggio 2016

Quella della simbologia delle croci celtiche o delle svastiche, di estrema destra e/o nazifasciste, sembrava una questione che appartenesse al passato, risolta con la crescita culturale del ceto medio, teoricamente più scolarizzato e più distante da forme di deriva intellettiva ed intellettuale.

Invece no, ci sono ancora degli imbecilli, che, a mio parere, ignari delle sofferenze atroci alle quali sono stati sottoposti diversi popoli nel mondo intero, proprio ad opera di chi con quei simboli ha voluto rappresentare la propria esistenza, si diverte ad imbrattare muri e pavimentazioni stradali.

Questo è quanto appare su viale Paganini in Q4 a poche centinaia di metri dell'intersezione con la Pontina

 

 


E questo è quanto appare sul chiosco del parco giochi di via Cherubini in Q4

(tra l'altro ripulito pochi mesi fa, da altri scarabocchi, dall'associazione Quartieri Connessi )

 

Fa riflettere il grado di assoluta mancanza di intelletto di queste persone, la mediocrità del loro pensiero, l'imbecillità e l'arroganza di esseri inutili e dannosi per la nostra società, ma fa anche riflettere l'assoluta mancanza di risposta delle nostre Istituzioni e di chi dovrebbe essere preposto a sorvegliare il territorio e, in casi come questo, intervenirre immediatamente (almeno a cancellare quelle scritte) ed invece non si accorge di nulla e/o preferisce girarsi dall'altra parte e far finta di niente.

Ancora una volta, dove sono i vigli urbani e/o le forze dell'ordine in generale?

Evidentemente la storia, a molte persone, non ha insegnato nulla, evidentemente c'è ancora molto da fare per elevare il grado culturale ed intellettivo delle persone, ne prendiamo atto.

Speriamo solamente che a seguito della segnalazione (proveniente da alcuni soci di QC, tra i quali la sig.ra Gioconda) che invieremo oggi stesso allo sportello del cittadino, chi di dovere intervenga immediatamente.

Diversamente, come spesso capita, saremo costretti a fare da soli, almeno per salvare quel pò di dignità che sembra invece essere perduta in molti cittadini e rappresentanti delle Istituzioni.

Ferdinando Cedrone

direttore del portale www.q4q5.it

presidente dell'associazione Quartieri Connessi

0 commenti su “Croci celtiche e svastiche in Q4, l’imbecillità dilaga”

  1. anna ha scritto:

    Cancelliamo subito? Non si può guardare…

     

     

     

     

    Si interverrei anch'io subito, ma prima vorrei lasciare il tempo di farlo a chi di dovere. Due o tre giorni. Più che altro per verificare l'importanza che gli danno.

    In caso contrario, da giovedì in poi, quando vuoi.

    freddy 

  2. DI SEGUITO L'E-MAIL INVIATA ALLO SPORTELLO DEL CITTADINO DEL COMUNE DI LATINA, PER SEGNALARE L'AVVENUTA RIULITURA DEI SIMBOLI IN OGGETTO E LE IMMAGINI DEI LUOGHI RIPORTATI ALLA NORMALITA':

     

     

     

     

[show_theme_switch_link] :: Contatore