Acqualatina: gli utenti di Q4Q5 si fanno alcune domande

Acqualatina: gli utenti di Q4Q5 si fanno alcune domande

A proposito di  AcquaLatina, qualcuno sa spiegarmi se è lecito quanto segue:

1) Prima fattura: periodo 21/07/15 –  06/11/15  – mi è stato calcolato  un consumo "STIMATO" di € 186,79 + 18,68 (10% IVA) per un totale di € 205,47 (pagati);

2) Seconda fattura: periodo 21/07/15 – 28/01/16  – mi è stato calcolato un consumo "EFFETTIVO" di € 230,43  da cui sono stati detratti gli acconti già fatturati in quella precedente, e cioè € 186,79.

3) Ma io, con la prima fattura, ho pagato NON € 186,79 (quanto mi è stato rimborsato), bensì € 186,79 + 18,68 di IVA, ossia € 205,47.

4) Siccome questo succede ad ogni lettura "EFFETTIVA" fatta (a parte che non c'è mai coincidenza dei periodi) CHIEDO: perché devo pagare un'imposta (IVA) per un valore che non mi è stato riconosciuto? Grazie.

Vecchio Portale