Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

Vola in Alto Civiltà 5

lunedì 13 maggio 2013

Comunicato stampa

 

Vola in Alto Civiltà – arriva la quinta edizione

————————————-

Non solo senso civico e legalità; quest’anno oltre alla consueta pulizia del parco Oasi Verde insieme agli alunni della “Don Milani, c’è anche la possibilità di salvare delle vite umane nel caso di arresto cardiaco.

 

Al fine di promuovere il senso civico e sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto dell’ambiente e della legalità, l’associazione Quartieri Connessi, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Don Milani”, con il supporto dell’associazione “Croce Medical” e grazie alla generosa donazione della Cassa Rurale e Artigiana dell’Agro Pontino B.C.C., ha organizzato la quinta edizione della manifestazione “Vola in Alto Civiltà” che si terrà mercoledì 15 maggio in orario scolastico.

 

Quest’anno la manifestazione prevede, oltre all’ormai consueta pulizia del parco Oasi Verde dei quartieri Q4 e Q5 insieme agli alunni della “Don Milani”, un altro grande gesto di civiltà: una dimostrazione di primo soccorso, effettuato da “Croce Medical”, a tutti gli studenti delle classi 3e medie e l’installazione di un defibrillatore DAE nel plesso di Via Cilea della scuola “Don Milani”.

 

Al rientro dalla pulizia del parco, alle ore 12, nel cortile interno della scuola, l’associazione Quartieri Connessi, consegnerà ufficiamente un defibrillatore (DAE) all’Istituto Comprensivo “Don Milani” acquistato grazie al generoso contributo della Cassa Rurale e Artigiana dell’Agro Pontino, filiale di Latina, Largo Cavalli 18 che ha deciso di sostenere i costi del defibrillatore, degli accessori e dei corsi.

 

A tal proposito, lo scorso 7 maggio, l’associazione Quartieri Connessi, in accordo con il Dirigente scolastico Giustino Aruta, ha fatto qualificare, tramite corso BLS-D (ufficialmente riconosciuto dalla comunità scientifica e dalle autorità nazionali), 5 operatori tra il personale docente e non docente della Don Milani.

 

A volte infatti, anche nella nostra città, sono stati donati Defibrillatori a scuole e società sportive, spesso con soldi pubblici ed al solo scopo di “apparire”, senza che a nessuno venisse data una adeguata preparazione e senza che fossero predisposte adeguate procedure di intervento in caso di emergenza.


L’intenzione dell’associazione Quartieri Connessi è invece tutt’altra; è stato chiesto e ottenuto che la Scuola si impegnasse al corretto ricovero e alla periodica manutenzione del Defibrillatore, chiedendo ed ottenendo cinque nominativi tra il personale docente e non docente che fossero intenzionati a svolgere il corso BLS-D. Solamente dopo aver ottenuto formale e positiva lettera di risposta, si è deciso di acquistare e di consegnare in comodato d’uso  (cioè fino a quando tali patti verranno rispettati) il defibrillatore.

 

L’associazione Quartieri Connessi, all’insegna dell’impegno civico e sociale che persegue da anni, è grata verso tutti coloro che hanno offerto il proprio contributo per svolgere la quinta edizione di Vola in Alto Civiltà che, si spera, possa rappresentare un importante momento di crescita civica sia per i giovani alunni, sia per l’intera comunità locale.

 

Latina, 13 maggio 2013

Allegato: VIAC5 – volantino.pdf

Allegato: VIAC5 – aree1.jpg

Allegato: VIAC5 – comunicato stampa.pdf

 

Un particolare ringraziamento alla Cassa Rurale e Artigiana dell'Agro Pontino che ha finanziato per intero l'acquisto del defibrillatore, degli accessori e del corso BLS-D per qualificare 5 operatori della "Don Milani".

[show_theme_switch_link] :: Contatore