Multe per i rifiuti in strada

Multe per i rifiuti in strada

DA LATINA OGGI :

http://www.dagolab.eu/public/LatinaOggi/Archivio/58a282b09fc5d30bedce/pag08latina.pdf

Anche oggi i quotidiani locali riportano la notizia di multe ai cittadini incivili che lasciano i sacchetti della spazzatura indifferenziata a terra, vicino ai cassonetti verdi, nonostante questi siano semivuoti. Le multe sarebbero elevate dalla polizia locale (ex vigili urbani) e si dà notizia di due cittadini del quartieri Q4 e Q5 già multati nella giornata di ieri.  Sembrerebbe una bella notizia però mi crea un certo disappunto a rifletterci meglio… Mi chiedo che fine abbiano fatto le Guardie Ecologiche che sono state preparate attraverso apposito corso professionale relativo ad un corretto conferimento dei rifiuti (differenziati e non)  e che non sono mai entrate in servizio, e mi chiedo ancora cosa significhi multare solo i cittadini che lasciano a terra il sacchetto indifferenziato quando i cassonetti verdi sono vuoti. Significa forse che chi non fa la raccolta differenziata può continuare indisturbato purché si serva del cassonetto verde dell'indifferenziato…? Insomma inquinare va bene, purché non lo si faccia sul marciapiede;  si può gettare plastica nel cassonetto dell'umido e umido nel cassonetto verde dell'indifferenziato… ? Si può fare un cocktail e un fritto misto di tutto e di più, così alla fine tutto andrà a finire nella dicarica di Borgo Montello?     Se  dopo anni di silenzio assenso questa amministrazione decide di combattere l'illegalità che almeno lo faccia seriamemte e fino in fondo. Chi ci guadagna da una raccolta differenziata condotta in maniera inefficente e quindi inefficace? Certamente non i cittadini e non la nostra città! E allora?

francesca

Francesca Suale