Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

A volte basta poco

sabato 24 luglio 2010

Basta guardare il Q4 ed il Q5, che mai in passato avevano beneficiato del taglio dell'erba in maniera così frequente, per capire quanto sia facile rendere i nostri quartieri ed anche la nostra città, un posto più dignitoso.

Certamente di cose da fare ce ne sarebbero ancora tantissime, il degrado legato alle immondizie ormai presenti costantemente sui marciapiedi, ne è il primo esempio.

In ogni caso sento di dover ringraziare il commissario Nardone per aver dato il giusto indirizzo, un calcio agli sprechi (fondazioni inutili, stipendi regalati, etc. etc.) e maggiore attenzione alle opere di ordinaria amministrazione.

Caro commissario, perchè non resta per qualche anno???

Ferdinando Cedrone

0 commenti su “A volte basta poco”

  1. E' vero, nei giorni scorsi il prato dell'Oasi Verde è stato rasato ed è stata anche raccolta la spazzatura sempre abbondante che gli incivili buttano ovunque e che il vento spinge tra le erbacce. Piccoli gesti di ordinaria amministrazione a cui ormai non eravamo abituati. 

    Salvatore

  2. X Freddy

    Perchè non resta qualche anno? Era la domanda  che qualche anno fà si facevano i cittadini di Gaeta, quando c'era il commissario Frattasi (poi diventato prefetto di Latina). A Fondi non sò se i cittadini hanno chiesto lo stesso a Nardone.

    Cmq poi ci sono opinioni come quelle di Grassucci, che pensa sia meglio il peggiore degli amministratori che il migliore dei commissari. Secondo lui la democrazia non ha prezzo, meglio tenersi i peggiori amministratori che rubano, sprecano e lasciano debiti, piuttosto di un commissario non eletto da nessuno.

    Cmq sia come mai vedo del verde nell'Oasi Verde? Con tutta l'afa che fà doveva essere un campo di sperpaglie secche pronte ad andare a fuoco (come tra l'altro era già avvenuto negli anni passati).

    Cmq sia leggo sui giornali che tutti i parchi di Latina sono ad un livello di degrado mostruoso…. 

    DAVIDE

  3. Ciao,

    non ci sarebbe bisogno di confermare l'articolo di Ferdinando, basta la nota di Salvatore… il problema è sempre quel modo un po' divergente (tra gli amici direi, un po' da rompicogl…) che caratterizza sempre il secondo commento. E in questo il buon Davide è oramai maestro incontrastato!

    Leggendo il suo ultimo post ho come l'impressione che non sia passato a osservare (secondo me è in ferie e preso da un po' di nostalgia ha voluto comunque scrivere qualcosa). Anche perché le cose se ci propone di accostare, riguardo a Fondi ad esempio a me personalmente interessano poco (sarà forse l'estate). Figuriamoci il pensiero (un po' logorroico) del caro amico Grassucci. Lo stimo tanto, conversiamo con piacere, ma quel giornalino non si riesce più a leggere oramai da mesi. Figuriamoci se poi te lo regalano…

    Premessa molto lunga per concludere che fare jogging la mattina per l'Oasi Verde è un vero piacere, in questi giorni. Buona estate a tutti gli amici del Q4 e Q5. Grazie dottor Nardone!

     

  4. Bah, io chiedevo solo come mai quel verde speranza… forse la foto è stata fatta a primavera? Visto che negli ultimi 2 mesi di pioggia non ne ha fatta, come mai quel verde?

    Che poi lei faccia jogging in un prato tagliato, ma comunque secco è un altro paio di maniche, visto che non mi risulta che vi siano impianti di irrigazione nell' Oasi Verde..

    DAVIDE

  5. Volevo solo ringraziare il Commissario Nardone ma solo dopo che avrà fatto tagliare il resto del fieno!!!

    Da nord a Sud della Q4Q5 è stato tagliato quasi tutto il fieno, meno quello davanti e di dietro alla chiesa nella Q4, circa 3 ettari.

    Caro Commissario Nardone, come cittadini della zona Q4 cosa abbiamo fatto di male da meritarci di rimanere fuori dal taglio e dalla pulizia. Anche perchè passando il trattore trita tutto quello che trova a portata di mano, compreso tutto il degrado e la spazzatura che è sotto gli occhi di tutti o quasi. Qui, per fortuna dei politici locali, c'è gente che gli va bene tutto ed è disposta a chiudere un occhio o a volte anche tutti e due.

    Se sarà completato il taglio con la relativa pulizia in questa parte di Q4, Caro Commissario Nardone, Le riscrivo per ringraziarLa e magari ci aggiungo anche augurandoLe Buone Ferie.

    e.b.

  6. Solo per precisare…

    la foto è una immagine di repertorio, non si riferisce allo stato attuale dell'erba.

    Comunque sia attualmente risulta tagliata in quasi tutti i quartieri, cosa che non avveniva, almeno così frequentemente da anni.

    Se poi ci sono zone dove non è stata tagliata, ben vengano le segnalazioni, spero chi di dovere le legga..

    In ogni caso a me premeva solamente sottolineare come attraverso una gestione ordinaria della nostra città, nel caso specifico i nostri quartieri, sia possibile mantenere un stato accettabile (non certo sufficiente) di decoro, contrariamente con le passate amministrazioni, soprattutto l'ultima, l'erba alta, era la norma…

    ma forse i soldi servivano a qualche fondazione (o altro) ritenuta evidentemente più meritevole di "attenzioni"

    Per concludere, se c'è qualcuno che può scattare un paio di foto dello stato attuale dei quartieri, cogliamo anche l'occasione per soddisfare la curiosità del nostro Davide.

    x Davide:  ma non ti sfugge niente, eh!

    freddy

     

  7. X Freddy

    A proposito in che condizione sono le aiuole del nuovo sottopasso di Viale Picasso? E quelle del vicino vecchio sottopasso che non sono state mai riqualificate neppure per gli alpini?

    Sono anni che il vecchio sottopasso è invaso da rovi e monezza…

    Forse Quartieri Connessi dovrebbe organizzare la bonifica di quel luogo immondo e magari adottarlo…

    DAVIDE

     

  8. X Vincenzo

    Ma quali cestini…. saprei io dove ficcargiele sane sane quelle bottiglie a queste teste di #CENSURA#..

    DAVIDE

  9. davide ha scritto:

    X Vincenzo

    Ma quali cestini…. saprei io dove ficcargiele sane sane quelle bottiglie a queste teste di #CENSURA#..

    DAVIDE

    Hai perfettamente ragione,  tuttavia bisogna riconoscere che il più vicino contenitore per la spazzatura si trova in Viale Italia distante dal punto fotografato.  Pertanto o provvede il locale che vende le bevante oppure il Comune.

    Vincenzo

     

     

  10. Caro Commissario noi a Latina non siamo abituati a tale celerità.

    I primi di Agosto avevamo segnalato il fenomeno ed il 5 agosto è già arrivata   l' Ordinanza

    Vincenzo

    PS: La ns. si riferira a Piazza del Quadrato

     

[show_theme_switch_link] :: Contatore