Q4 e Q5 quartieri al passo con i tempi

Q4 e Q5 quartieri al passo con i tempi

Se pensiamo che anche le più altre cariche istituzionali si "inchinano" alla rete delle reti, internet, (vedi il messaggio del Presidente della Repubblica di ieri su YouTube) comprendiamo che evidentemente di questo mezzo non se ne può più fare a meno.

Bene faranno, quindi, quei cittadini che si adegueranno prima possibile alla nuova "penna" della comunicazione, abbandoneranno pregiudizi e paure e coglieranno l'occasione per stare al passo con i tempi.

Circa mille famiglie residenti in Q4 e Q5 possono, ormai da tempo, potenzialmente comunicare tra loro attraverso il portale dei quartieri (www.q4q5.it), molte di queste lo fanno effettivamente, avendo di fatto realizzato un particolare modello di interrelazioni tra cittadini che vivono nella stessa città, in tal senso relativamente unico.

Ora una riflessione:

Q4 e Q5 sono quartieri ancora da migliorare, ma cosa sarebbero stati oggi se un folto gruppo di cittadini non avessero fatto sentire "il fiato sul collo" alla nostra amministrazione? e quale migliore possibilità di ottenere questo risultato anche attraverso un "giornale on-line" affacciato su Latina (e sul palazzo) 24 su 24?

Ancora Buon Anno a tutti!

Ferdinando Cedrone

LE PAROLE DEL PRESIDENTE NAPOLITANO SU YOUTUBE:

Benvenuti

sono lieto di accogliervi nel canale YouTube della Presidenza della Repubblica.

Apriamo le porte del Quirinale ai tanti utenti dei nuovi media non solo per ampliare e rendere sempre più efficienti e moderni gli strumenti della nostra comunicazione ma anche per promuovere e favorire un rapporto sempre più stretto e trasparente con i cittadini.

Le nuove tecnologie non conoscono né barriere né frontiere. Ci incontreremo in questo spazio per costruire, insieme, occasioni di partecipazione alla vita democratica

 

 

Ferdinando Cedrone