Campioni Italiani Assoluti di FreeFly 2008

Campioni Italiani Assoluti di FreeFly 2008

Benacquista FreeFly Team’

 Il Campionato è stato quest’anno molto vivace e sentito, con più di quaranta squadre partecipanti nelle discipline in Caduta Libera, cui si sono aggiunti tutti gli atleti nazionali della ‘Precisione in Atterraggio’.C’è stata inoltre la costante presenza della RAI, che ha effettuato molte interviste e circa due ore di ‘Diretta’ su ‘RaiSport’ per ogni giorno di competizione, dando così ancora più risalto e visibilità all’evento. Gli atleti della squadra pontina sono stati subito accolti con calore per aver rappresentato l’Italia in occasione del Campionato Mondiale, ed hanno effettuato alcuni lanci di ambientamento alla nuova location nei due giorni precedenti all’inizio della gara.La competizione prevede sette lanci più uno di prova ufficiale, e questi sette lanci sono suddivisi in due di ‘Figure Obbligatorie’, in cui i performers sono tenuti ad eseguire determinate figure in un ordine ben preciso valorizzando la precisone di volo e la reattività, e cinque di ‘Free Routine’, in cui la squadra presenta un lancio ideato e preparato autonomamente dando risalto agli aspetti artistici e coreografici del volo quanto a quelli tecnici.Nel corso del primo giorno di gara sono stati effettuati i primi due lanci, che hanno posto subito il Team ‘Benacquista FreeFly’ in testa; il secondo giorno è stato quello più intenso, con tre lanci, al termine dei quali il margine sui concorrenti più pericolosi era ancora più grande, quasi rassicurante.Così nell’ultimo giorno di gara la squadra ha avuto modo di volare in totale tranquillità, dando il meglio e incrementando ulteriormente il gap che la separava dagli altri team.Insomma un vero e proprio trionfo, salutato dai complimenti della giuria, di altri competitori e del pubblico.Riccardo Simoncini: “Siamo molto soddisfatti, oltre che del risultato di come siamo riusciti ad esprimerci in gara e a sostenere la tensione.

L’esperienza del Mondiale ci ha dato moltissimo dal punto di vista dell’esperienza di gara e della gestione delle emozioni, fattore fondamentale per ottimizzare la resa. Questo ci ha permesso di volare al meglio e di mantenere forte la coesione della squadra nel corso della competizione, ed abbiamo fatto la differenza. Dal punto di vista tecnico abbiamo aggiunto una figura ad alto coefficiente di difficoltà nella nostra ‘Free Routine’ rispetto a quella effettuata al mondiale, ed andando avanti la arricchiremo ulteriormente. Mi è piaciuto anche il lavoro che abbiamo svolto nei due lanci di ‘Figure Obbligatorie’.

Ricordiamo che il team, grande patrimonio dello sport pontino, è costituito da Gianfranco Spina di Roma, videooperatore della squadra, e dai due performers Giorgio Gargiulo e Riccardo Simoncini, ambedue di Latina, ed ha avuto il patrocinio del Comune e della Provincia di Latina nell’avventura del Campionato Mondiale e del Campionato Italiano.Giorgio Gargiulo: “Vogliamo continuare su questa strada e puntare a migliorare il nostro livello e i nostri risultati in campo Internazionale. Abbiamo rappresentato con orgoglio il nostro territorio e ringraziamo le amministrazioni Provinciale e Comunale per il sostegno”. 

PER INFORMAZIONI: Riccardo Simoncini 339.4067411

rixox@libero.it

Allegato: Free-Fly1.jpg

Allegato: Free-Fly2.jpg

Ferdinando Cedrone