Il portale dei Quartieri Nascosa e Nuova Latina

ICI

giovedì 31 maggio 2007

 http://www.comune.latina.it/news.php?id=2625

Data:31/05/2007

Ici, gli adempimenti


Entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi, deve essere presentata all’Ufficio I.C.I. , Corso della repubblica n. 92, la Dichiarazione per le variazioni I.C.I. intervenute nel corso dell’anno 2006, redatta su apposito modello approvato dal Ministero delle Finanze in distribuzione gratuita presso l’Ufficio I.C.I., lo Sportello del Cittadino in Via Rattazzi e le sedi circoscrizionali, nonché prelevabile dal sito internet www.finanze.gov.it.

Le agevolazioni previste dal Regolamento Comunale I.C.I. devono essere richieste con apposito modulo disponibile presso l’Ufficio I.C.I., lo Sportello del Cittadino e le sedi circoscrizionali.

Per il ricevimento dei modelli, l’Ufficio ICI osserva il seguente orario: dal Lunedì al Venerdì ore 9.00 – 12.00; martedì e giovedì anche dalle ore 15.15 alle ore 17.15.

In alternativa, la dichiarazione può essere spedita in busta chiusa, recante la dicitura “Dichiarazione ICI 2006”, mediante raccomandata postale.

 

Versamenti I.C.I.

 

Le aliquote I.C.I. per l’anno 2007 sono le seguenti:

abitazione principale e relative pertinenze: 4,65 per mille;

immobili locati sulla base di patti concordati ai sensi  dell’art. 2 , comma 3 della Legge n. 431/1998: 3,5 per mille;

terreni agricoli: 6,7 per mille;

aliquota ordinaria: 7 per mille.

La detrazione I.C.I per l’abilitazione principale è pari a € 103,29. La detrazione per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale ubicate in una fascia di m. 2000 dal perimetro della discarica comunale è fissata nella misura di  € 258,22.

L’I.C.I per l’anno in corso deve essere versata in due rate delle quali la prima, entro il 18 giugno 2007, pari al 50% dell’imposta dovuta per l’intero anno, calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni dei dodici mesi dell’anno precedente. La seconda rata deve essere versata dal 1° al 17 dicembre 2007, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, con eventuale conguaglio sulla prima rata versata. Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 18 giugno 2007, sulla base delle aliquote e delle detrazioni dell’anno in corso.

Passa alla versione per dispositivi mobili :: Contatore