Istanze di rimborso T.I.A.

La nomina dell'Assessore Bianchi nel CdA della Latina Ambiente ha rappresentato la peggiore risposta che Zaccheo potesse dare ai cittadini che protestano contro gli errori e, soprattutto, contro l'esosità delle bollette.Anche in questo caso Zaccheo e la destra hanno dimostrato di avere a cuore soltanto gli interessi  della CdL piuttosto che quelli dei cittadini.Avvertiamo però un sentimento di rivolta diffuso, una città che è stanca di questi giochi e trasversalmente rivendica il  diritto alla legalità ed alla trasparenza.  Quello che la Latina Ambiente ha fatto con l'avallo dell'Amministrazione Comunale, è chiaro. Abbiamo fiducia nell'operato della magistratura che si sta dimostrando attenta e sensibile, speriamo che questa volta si possa far luce definitivamente rispetto alle contorte vicende che hanno riguardato la breve storia della Latina Ambiente.Denunciamo, inoltre l'ipocrisia politica di Forza Italia che appena ieri, con il capogruppo Romagnoli, chiedeva lo scioglimento della Latina Ambiente ed oggi accetta la Presidenza del CdA. Anche Romagnoli e Forza Italia, come Zaccheo, dovrebbero avere maggiore rispetto dei cittadini di Latina.Tuttavia, oltre le indagini e le alchimie degli esponenti di Forza Italia, la politica va avanti. Comincerà domani e proseguirà per tutto il mese di aprile la campagna del Consigliere De Marchis e del Comitato civico “Tariffa Equa e Legale” che istituiranno nelle piazze e nelle vie della città dei gazebo dove sarà possibile per i cittadini chiedere il nuovo calcolo delle bollette T.I.A., applicando i coefficienti votati dal Consiglio Comunale, e compilare l'istanza di rimborso che il Comitato inoltrerà alla Latina Ambiente ed al Sindaco di Latina.L'istanza di rimborso è prevista dall'art. 42 del Regolamento T.I.A. e deve essere presentata entro i  termini perentori previsti dal Regolamento, poiché, in caso contrario verrebbe meno il diritto alla restituzione delle somme, particolare che la Latina Ambiente ha sempre omesso di comunicare.Il modulo per l'istanza di rimborso è disponibile per il download sul sito www.giorgiodemarchis.it             presenze Gazebo:           

  1. domenica 1 aprile ore 9,00-12,00 – Piazza San Giuseppe Latina Scalo;
  2. mercoledì 4 aprile ore 17,30 – 19,00 Quartiere R6 zona cattedrale;
  3. giovedì 5 aprile ore 17,30 – 19,00 – Piazza Moro;
  4. sabato 7 aprile ore 9,30 – 12,00 Quartiere Q4 mercatino settimanale;

Giorgio De Marchis                                                                                                     Consigliere Comunale DS

Qui di seguito il modulo per l' Istanza di rimborso

http://www.q4q5.it/uploads/newbb/4701536680.doc

Ferdinando Cedrone